Archivio

Archivio Ottobre 2009

Start Cup Sardegna 2009. Premiate le migliori idee innovative di impresa

25 Ottobre 2009 2.096 commenti

PREMIAZIONE START CUP SARDEGNA 2009

16 Ottobre 2009 171 commenti
Categorie:Argomenti vari Tag:

Dirinnova saluta il prof. Franco Nurzia

13 Ottobre 2009 Commenti chiusi

Edizione 2010 del Premio Eni Award

8 Ottobre 2009 125 commenti

Edizione 2010                del Premio Eni Award

Presentato  in aula magna di ingegneria il Premio internazionale bandito dall’Eni. Dalla ricerca alle energie rinnovabili, dall’ambiente al futuro degli idrocarburi. Il bando si chiude il 30 ottobre prossimo

Stamani, giovedì 8 ottobre, nell’aula magna di Ingegneria in piazza d’Armi, a Cagliari, sono state presentate le quattro sezioni del premio Eni Award. Per l’ateneo di Cagliari ha preso parte ai lavori Giorgio Massacci (preside di Ingegneria), Raimondo Ciccu (pro rettore per attività produttive) e Franco Meloni (responsabile direzione innovazione). Per l’Eni sono intervenute Georgia Eaton e Laura Priori.
Il preside. "La nostra facoltà non può che plaudire iniziative di questa portata anche perché sui temi del bando abbiamo maturato competenze e attenzioni internazionali consolidate" ha detto Giorgio Massacci.

I temi

Nuove frontiere degli idrocarburi: premio consistente in una medaglia d’oro più 300 mila euro da assegnare al ricercatore o al gruppo di ricercatori che abbiano conseguito o promettano di conseguire in ambito internazionale significativi risultati di sviluppo di tecnologie per l’uso efficiente degli idrocarburi con particolare riferimento alle attività di esplorazione, produzione, trasporto, distribuzione e trasformazione.
Energie rinnovabili e non convenzionali: premio consistente in una medaglia d’oro e più 200 mila euro da assegnare al ricercatore o gruppo di ricercatori che abbiano conseguito o promettano di conseguire in ambito internazionale rilevanti risultati di ricerca e sviluppo nel campo delle fonti di energia rinnovabili e non convenzionali.

Protezione dell’ambiente: premio consistente in una medaglia d’oro più 200 mila euro da assegnare al ricercatore o gruppo di ricercatori che abbiano conseguito in ambito internazionale rilevanti risultati di ricerca e innovazione nel campo della correlazione tra le attività umane e l’ambiente naturale, con riferimento ad approcci sia di tutela sia di risanamento ambientale

Debutto nella ricerca: sono istituiti due premi, ciascuno consistente in una medaglia d’oro più 25 mila euro, da assegnare a laureati autori di tesi per il Dottorato di Ricerca svolte in Università italiane sui temi dell’efficienza nello sfruttamento degli idrocarburi, delle energie rinnovabili e non convenzionali e della protezione dell’ambiente.

Info e regolamento su http://www.eniaward.net/.

Prosegui la lettura…